Conferenza

Metafisicas del corpo

Bernard Andrieu, Marie Baqué-Juston, Béatrice Galinon-Melenec, Axel Guioux, Jean-Philippe Pierron

Come si accede alla conoscenza del corpo? Il nostro approccio non si basa né su quanto la scienza (fisica, biologia, medicina) afferma di conoscere riguardo al corpo, né sulle rappresentazioni culturali legate ad esso: è possibile una conoscenza a partire da ciò che rivela l’esperienza sensoriale del corpo?

In un contesto che vede la scienza mettere in discussione la legittimità dell’osteopatia, della medicina tradizionale cinese e delle diverse pratiche corporee, questa giornata di studio mette in risalto i diversi approcci alla conoscenza del corpo. L’obiettivo è quello di raggruppare e confrontare queste pratiche per conoscere più da vicino e comprendere le ipotesi che esse rivendicano.

Bernard Andrieu, professore di Filosofia, Università Paris Descartes
Marie Baqué-Juston, dottore in medicina, Osservatorio delle medicine alternative Nizza
Béatrice Galinon-Melenec, professore di scienze dell’informazione e delle comunicazione, Università di Le Havre, direttrice del E. Laboratory Human Trace CS DC UNESCO
Axel Guioux, maître de conférences in antropologia, Università Lumière-Lyon 2
Alain Morey, osteopati, medicina tradizionale cinese, Cuiseaux
Jean-Philippe Pierron, professore di Filosofia, Università Jean Moulin Lyon 3
Isabelle Queval, maître de conférences in scienze dell’educazione, Université de Paris Descartes

Co-moderata da Fabienne Martin-Juchat, professore di scienze dell’informazione e della comunicazione, GRESEC, Université Grenoble Alpes (UGA) e Thierry Ménissier, professore di filosofia, PPL (filosofie, pratiche e linguaggi), UGA.

Musée des Confluences

No images found!
Try some other hashtag or username

Instagram